Estatatura
17 - 18 Giugno 2017

Grosseto - Scansano (Gr)

 

120 anni dall’abolizione | 1897-2017

Programma

In questa edizione

Estatatura: un evento simbolico che il Centro Equestre il Gelsomino ed il CM Equitazione propongono ormai da due anni, e che da quest’anno organizzeranno insieme all’Associazione Butteri La Macchia, con una passeggiata a cavallo che dalla città di Grosseto, attraverso sentieri di pianura, boschi, guadi e colline arriva fino al paese di Scansano, che per secoli ha accolto uffici e popolazione grossetana nelle lunghe estati malariche.
Un bicchiere di Morellino come buon augurio, sarà offerto ai cavalieri la mattina del 17 giugno in piazza Dante a Grosseto dalle autorità cittadine che insieme a quelle del paese di Scansano, daranno l’avvio alla partenza.
Il paese di Scansano, il 18 giugno vedrà l’arrivo di cavalli e cavalieri, la sfilata tra le piazze e gli storici vicoli del paese ed il saluto ai partecipanti da parte dalle autorità davanti al Palazzo Municipale.

Rievocazione storica dell'estatatura

Storia

A Grosseto il binomio estatatura-malaria era inscindibile. L’abbandono della città nel periodo estivo a causa della tristemente famosa zanzara anopheles, era infatti, una pratica già istituzionalizzata dalla Repubblica Senese, che terminò soltanto il 20 luglio 1897 quando il Regio Governo abolì definitivamente questa prassi…

Con patrocinio di:

Comune di Grosseto

Comune di Scansano

ANAM Associazione Nazionale Cavallo Maremmano

Punto di incontro